Valanga di Premi


Qualche aggiornamento su vari premi e riconoscimenti ricevuti nell’ultimo periodo:

Kyoko ha ricevuto un attestato di segnalazione nell’ambito del Premio Culturale Nazionale Unicamilano, ottava tappa del Torneo Unicamilano 2013-14, sezione libro di narrativa edito.

Chi fermerà il tempo ha ottenuto invece una menzione d’onore nella sezione narrativa e saggistica del Premio internazionale di Letteratura Toscana in poesia 2015.

Infine, Die Doppelgängerin ha vinto il Premio speciale stampa gratuita del Concorso internazionale di poesia e letteratura La biglia verde 2015 nella sezione narrativa edita.

Riconoscimenti per “Chi Fermerà il Tempo”


Piccole novità per “Chi Fermerà il Tempo”, il mio ottavo romanzo (il quinto nella serie “giallistica”) che arriva finalista, con diploma in pergamena e medaglia, nell’ambito del Premio letterario internazionale Città di Recco-Flavia Adelma Brignani 2015 e vince il premio della giuria nell’ambito del Concorso di letteratura a carattere internazionale città di Pontremoli 2015.

Luce dell’Arte premia “Il Commissario Pongo”


L’ Associazione culturale e teatrale Luce dell’Arte (Roma) ha consegnato il Premio Finalista, nell’ambito  della 4^ Edizione del Premio di Poesia, Narrativa, Teatro e Pittura “Luce dell’Arte”,  per la Sezione C Teatro alla sceneggiatura inedita per ragazzi “Il Commissario Pongo e il mistero dei gamberetti”. A seguire il video della mia presentazione

Trovate le foto della serata (oltre a tante altre informazioni) sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento.

Fermiamo il Tempo?


tempus-logoCon grande gioia posso finalmente annunciare la pubblicazione del mio nuovo romanzo giallo, intitolato “Chi Fermerà il Tempo”! Potete trovare come sempre la scheda completa oppure acquistarlo direttamente.

Chi fermerà il tempo è la quinta storia di Vittoria Palombo e dei suoi amici. Ambientato nella Roma Antica durante l’anno dei 4 imperatori (69 d.C.), narra di un bizzarro e suggestivo viaggio temporale di cinque tartarughe, che coinvolgerà in modo inconsapevole anche gli esseri umani vicini a loro. Lo scopo è ambizioso: Bloccare il tempo al momento giusto, per cercare di raggiungere la felicità; saranno in grado di riconoscerla? Questo romanzo, in ultima analisi, rappresenta un primo incontro letterario tra i libri per bambini e quelli per adulti della stessa autrice.